Piazza Municipio, 1 03023 - Ceccano (Fr)     |     protocollo.generale@comunececcano.telecompost.it     |     0775 6221

ATTIVAZIONE NUOVE LINEE TRASPORTO PUBBLICO

News

Mercoledì 05 Settembre 2018 00:00

ATTIVAZIONE NUOVE LINEE TRASPORTO PUBBLICO

ATTIVAZIONE NUOVE LINEE TRASPORTO PUBBLICO

A SERVIZIO DEGLI ISTITUTI IPSIA E LICEO ARTISTICO

"A.G. BRAGAGLIA" DI FROSINONE E DELL'ITIS DI FERENTINO " DON G. MOROSINI"

 

L’Amministrazione Caligiore, tramite l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, del Prof. Mario Sodani, ha istituto per l’Anno scolastico entrante e fino al 31 dicembre 2019, nuove linee di trasporto pubblico DIRETTO per gli studenti di Ceccano iscritti agli Istituti di Frosinone e Ferentino.

Gli Istituti interessati sono:
1. Istituto Ipsia
2. Liceo Artistico di Frosinone
3. Istituto Itis “Don G. Morosini” di Ferentino

Le nuove linee di trasporto pubblico fanno capo alla #CETRAS (#Segneri) autorizzata dal Comune di Ceccano a svolgere tale servizio fruibile al solo costo dell’abbonamento al TPL di Ceccano; in tal modo si eviterà di fare un doppio abbonamento (TPL+ COTRAL) perché le #linee che partiranno da Ceccano #SARANNO #DIRETTE, pertanto NON sono previste fermate intermedie fino all’arrivo agli Istituti in questione.

Per usufruire di tale servizio è necessario presentarsi alla #CETRAS (Agenzia Segneri, Piazza Berardi, Ceccano) ed iscriversi, tramite l’abbonamento al TPL; il costo di tale abbonamento può variare secondo le fasce di reddito pertanto è necessario presentare l’ISEE al momento dell’iscrizione.

Attenzione, l' Isee dovrà essere presentato esclusivamente DAGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL'OBBLIGO LOCALE presso gli UFFICI DEL V SETTORE DEL COMUNE DI CECCANO, siti in Piazza Municipio n. 1 e NON alla Biglietteria CETRAS, alla quale spetta solo l'iscrizione per abbonamento TPL per le scuole del Comune di Ceccano e per recarsi presso gli Istituti Ipsia e Liceo Artistico di Frosinone ed Itis di Ferentino. Grazie.

Come Amministrazione, stiamo facendo il possibile affinchè tanti disagi vengano risolti, soprattutto per quanto riguarda il pendolarismo degli studenti; le difficoltà non sono poche, visto il costo degli abbonamenti sia del treno che delle circolari in questione.
Anche il dover affrontare interminabili cambi e tragitti a piedi, non è certo un modo tranquillo per poter affrontare le lezioni.

La serenità degli studenti, nonché la loro sicurezza, è importante e come Amministrazione abbiamo raggiunto un risultato grandissimo che cercheremo di estendere anche per gli anni a venire.

In allegato si rimette la DELIBERA DI GIUNTA con la quale si autorizza tale servizio.

Stefano Gizzi Roberto Caligiore Mario Sodani

 

si allega documentazione

Valuta la pagina - stampa